Skip to main content

Come cuocere gli alimenti in friggitrice ad aria

Come cucinare con la friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria è un elettrodomestico sempre più comune nelle nostre cucine, apprezzato per la sua praticità e la possibilità di cucinare in modo sano e leggero. La friggitrice ad aria, infatti, non utilizza olio, ma sfrutta un sistema di circolazione dell'aria calda per ottenere una cottura croccante e dorata.

Nonostante la sua diffusione, non tutti sanno però come cucinare con la friggitrice ad aria, quali sono i tempi di cottura o la temperatura da impostare per le diverse ricette che è possibile preparare con questo versatile apparecchio.

Scopriamolo in questo approfondimento di Ariete, con alcuni consigli per una cottura perfetta ogni volta e qualche ricetta zero waste per sprecare di meno e ottenere il massimo dalla tua air fryer.

Come funziona la friggitrice ad aria

Prima di capire come cucinare nel modo giusto con la friggitrice ad aria, è importante ricordarne anche il funzionamento.

La friggitrice ad aria funziona come un piccolo forno ventilato. All'interno dell'apparecchio, un elemento riscaldante produce aria calda che viene poi distribuita uniformemente all'interno del cestello grazie a un ventilatore. L'aria calda circolante cuoce gli alimenti da tutti i lati, creando una crosticina croccante all'esterno e una consistenza morbida all'interno.

La friggitrice ad aria offre numerosi vantaggi rispetto alla frittura tradizionale. Innanzitutto, è più salutare, poiché consente di ridurre l'assunzione di grassi saturi. In secondo luogo, è più veloce, poiché i cibi si cuociono in tempi più brevi. In terzo luogo, è più semplice da pulire, poiché non richiede l'uso di olio.

Temperatura e tempi di cottura della friggitrice ad aria                

Le temperature e i tempi di cottura di una friggitrice ad aria possono variare a seconda del tipo di alimento che si desidera cuocere. In generale, si consiglia di preriscaldare la friggitrice ad aria a 180°C per circa 5 minuti. Successivamente, si può abbassare la temperatura a seconda della ricetta che si sta preparando.

Per utilizzare la friggitrice ad aria, è sufficiente seguire questi semplici passaggi:

  1. Preriscaldare la friggitrice ad aria alla temperatura consigliata.
  2. Posizionare gli alimenti nel cestello della friggitrice ad aria.
  3. Cuocere gli alimenti per il tempo indicato nella ricetta.
  4. Lasciare riposare gli alimenti per qualche minuto prima di servirli.

Ecco alcuni suggerimenti generali per la cottura degli alimenti con la friggitrice ad aria:

  • Non riempire troppo il cestello della friggitrice ad aria. Se il cestello è troppo pieno, la cottura non sarà uniforme.
  • Non sovrapporre gli alimenti. Lasciare spazio tra gli alimenti per consentire all'aria calda di circolare liberamente.
  • Controllare regolarmente la cottura. I tempi di cottura possono variare a seconda delle dimensioni e del tipo di alimento.
  • Girare gli alimenti a metà cottura. Questo aiuterà a garantire una cottura uniforme.

In questo modo, potrai portare in tavola piatti sempre cotti perfettamente, in modo più leggero, digeribile e salutare. In più, impiegare una air fryer ti permette di preparare in modo facile e veloce tante ricette no waste con ingredienti di recupero.

Ricette zero waste e recupero con friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria è un ottimo strumento per preparare ricette zero waste e di recupero. Ad esempio, si possono utilizzare le bucce di patate o di zucchine per preparare crocchette o chips. Oppure, si possono recuperare gli avanzi di carne o pesce per preparare polpette o frittate.

Ecco alcune idee per ricette zero waste e recupero.

Crocchette di bucce di patate

Ingredienti:

  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di farina
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento:

  1. Sbucciate le patate e lavatele.
  2. Tagliate le patate a cubetti e mettetele in una pentola con acqua fredda.
  3. Portate a ebollizione e fate cuocere le patate per circa 20 minuti, o fino a quando non saranno morbide.
  4. Scolate le patate e passatele allo schiacciapatate.
  5. Tritate finemente la cipolla e aggiungetela alle patate.
  6. Aggiungete l'uovo, la farina, il sale e il pepe.
  7. Amalgamate bene tutti gli ingredienti.
  8. Formate delle crocchette e adagiatele su un vassoio rivestito di carta da forno.
  9. Cuocete le crocchette in friggitrice ad aria a 200°C per circa 20 minuti, o fino a quando non saranno dorate.

Chips di bucce di zucchine

Ingredienti:

  • 2 zucchine
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento:

  1. Lavate le zucchine e rimuovete le bucce.
  2. Tagliate le bucce di zucchine a strisce sottili.
  3. Disponete le strisce di zucchine su un vassoio rivestito di carta da forno.
  4. Spennellate le strisce di zucchine con un po' di olio extravergine d'oliva.
  5. Condite le strisce di zucchine con sale e pepe.
  6. Cuocete le chips di zucchine in friggitrice ad aria a 200°C per circa 15 minuti, o fino a quando non saranno dorate.

Polpette di avanzi di carne o pesce

Ingredienti:

  • 200 g di avanzi di carne o pesce
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento:

  1. Tritate finemente gli avanzi di carne o pesce.
  2. Aggiungete l'uovo, il pangrattato, il sale e il pepe.
  3. Amalgamate bene tutti gli ingredienti.
  4. Formate delle polpette.
friggitrice ad aria 14