Come si usano tutte le funzioni della friggitrice ad aria

Come si usano tutte le funzioni della friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria, conosciuta anche come air fryer, è uno degli elettrodomestici da cucina più apprezzati e utilizzati negli ultimi anni dalle famiglie italiane. E che sta di fatto cambiando il nostro modo di cucinare.

Particolarmente compatta e facile da adoperare, consente di friggere i cibi senza utilizzare olio (o comunque con una quantità minima), rendendo la cottura più salutare e gli alimenti facilmente digeribili. Questo è possibile grazie al principio della convezione, ovvero la circolazione di aria calda all'interno dell'apparecchio.

Ma come funziona una friggitrice ad aria? E quali sono le funzioni disponibili per preparare le nostre ricette preferite? Scopriamolo subito, assieme a qualche consiglio per usarla nel modo giusto.

Come funziona la friggitrice ad aria

Il particolare funzionamento della friggitrice ad aria permette la “frittura” (e non solo) di una gran quantità di alimenti, che tramite il calore vengono cotti alla perfezione e senza l'impiego di olio o burro.

Una friggitrice ad aria è composta da una camera di cottura, in cui viene inserito il cibo, e da un elemento riscaldante che aumenta la temperatura l'aria. Una ventola fa circolare l'aria calda all'interno della camera di cottura ad una velocità molto elevata, facendola entrare in contatto con il cibo da tutti i lati. Il contatto tra aria e cibo provoca la cosiddetta reazione di Maillard, una reazione chimica che avviene tra gli aminoacidi e i carboidrati, e che conferisce agli alimenti un colore bruno e un sapore caratteristico.

Grazie alle sue tante funzioni, e a specifici accessori , una friggitrice ad aria può essere utilizzata per cucinare , scongelare e addirittura essiccare una grande varietà di cibi. Il risultato sarà in ogni caso una cottura senza olio del tutto uniforme, per pietanze dalla consistenza croccante nella parte esterna e morbida e succosa in quella interna.

Le diverse funzioni di una friggitrice ad aria

Di fatto, la friggitrice ad aria funziona come un piccolo forno, ma è ancora più versatile. Si tratta infatti di un elettrodomestico all-in-one, che per molte ricette può fare da friggitrice, microonde, forno, padella, vaporiera o essiccatore.

Si presta quindi particolarmente bene per le cotture a calore secco, come i piatti arrosto e impanati, sia di carne che di pesce . È consigliata anche per le preparazioni surgelate o pre-fritte, facilmente reperibili al supermercato, ma anche per preparare le ricette fritte tradizionali in modo più leggero e con meno grassi.

Non solo, la air fryer è indicata per preparare le patate in molti modi diversi, e per fare le verdure al forno o alla griglia, come melanzane, zucchine, zucche, broccoli o cavolfiori. In una friggitrice ad aria con grill possiamo cucinare anche dolci , cuocere il pane e la pasta sfoglia, ed è il perfetto elettrodomestico salvacena, perché in pochi minuti riscalda e fa tornare croccante il cibo avanzato.

Vantaggi della friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria presenta una serie di vantaggi rispetto alla frittura tradizionale. Innanzitutto, consente di ridurre l'assunzione di grassi, poiché richiede una quantità minima di olio o addirittura non lo richiede affatto.

In secondo luogo, la friggitrice ad aria permette di cucinare i cibi in modo più sano, poiché non produce fumi o odori, e di portare in tavola leggerezza, digeribilità, varietà e gusto. In più, è molto pratica e facile da usare, anche da chi non è troppo pratico tra i fornelli.

Ecco alcuni dei vantaggi specifici della friggitrice ad aria :

  • Riduzione dell'assunzione di grassi: la friggitrice ad aria consente di ridurre l'assunzione di grassi fino all'80% rispetto alla frittura tradizionale. Questo perché i cibi non vengono immersi nell'olio, ma vengono cotti con aria calda.
  • Cottura più sana: la friggitrice ad aria non produce fumi o odori, poiché non utilizza olio. Questo la rende un'opzione più sana per cucinare, soprattutto per chi soffre di allergie o asma.
  • Pratica e facile da usare: la friggitrice ad aria è molto facile da usare. Basta inserire il cibo nel cestello, impostare la temperatura, il tempo di cottura e premere un pulsante.
  • Versatilità: la friggitrice ad aria può essere utilizzata per cucinare una varietà di cibi, tra cui patatine fritte, nuggets, ali di pollo, pesce, verdure e persino torte.

Consigli per utilizzare la friggitrice ad aria

Sapere come funziona una friggitrice ad aria è indispensabile, ma per ottenere i migliori risultati da questo elettrodomestico da cucina è importante seguire alcuni semplici consigli:

  • Non esagerare con la quantità di cibo: la friggitrice ad aria è progettata per cucinare piccole quantità di cibo alla volta. Se si sovraccarica la friggitrice, il cibo non cuocerà in modo uniforme.
  • Usa un filo per ungere il cestello: prima di inserire il cibo nel cestello, è consigliabile ungerlo con un filo di olio o burro. Questo aiuterà a prevenire che il cibo si attacchi. In tal senso, è possibile aiutarsi con un pennello per cospargere di olio il cibo, oppure utilizzare un apposito nebulizzatore di olio sugli alimenti.
  • Mescola il cibo a metà cottura: per ottenere una cottura uniforme, è consigliabile mescolare il cibo a metà cottura.
  • Lascia riposare il cibo prima di servirlo: dopo aver cotto il cibo, è meglio lasciarlo riposare per qualche minuto prima di servirlo. Questo permetterà al cibo di assorbire i succhi e di risultare più croccante.

Potrebbe interessarti anche

Consumo della friggitrice ad aria e come risparmiare
Accessori per la friggitrice ad aria
Ricette con la friggitrice ad aria
Cosa si può fare con la friggitrice ad aria
Friggitrice ad aria: pro e contro
Come scegliere una friggitrice ad aria