Cosa si può cucinare con la friggitrice ad aria

Cosa si può cucinare con la friggitrice ad aria

La air fryer promette di rivoluzionare la vita in cucina, portandoci naturalmente verso cibi e preparazioni più salutari e meno grasse. E se è vero che con questo apparecchio è possibile cuocere, riscaldare , essiccare e scongelare diversi cibi, allo stesso modo è importante ricordare che non tutto ciò che normalmente friggiamo può essere cotto nella friggitrice ad aria con lo stesso risultato.

Vediamo allora cosa cucinare con la friggitrice ad aria: grazie ai suggerimenti e ai consigli degli esperti Ariete, scopriremo tutti i metodi di cottura e gli alimenti che danno il loro meglio in una air fryer.

Cucinare con la friggitrice ad aria: tutti i metodi di cottura

La friggitrice ad aria utilizza un sistema di cottura ad aria calda che permette di cuocere gli alimenti in modo uniforme e croccante. Il calore viene distribuito uniformemente all'interno dell'apparecchio, grazie alla presenza di una ventola.

Tramite il suo funzionamento peculiare, la air fryer permette di ottenere un risultato simile alla frittura, ma senza utilizzare olio, burro o altri grassi durante la cottura.

Ecco i principali metodi di cottura che si possono utilizzare con la friggitrice ad aria:

  • Cottura in forno: questo è il metodo di cottura più comune. Gli alimenti vengono semplicemente inseriti nella friggitrice ad aria e cotti alla temperatura desiderata per il tempo necessario.
  • Cottura al grill: questo metodo è ideale per la preparazione di carni, pesce e verdure. La griglia permette di ottenere una crosticina croccante e saporita.
  • Cottura a vapore: questo metodo è ideale per la preparazione di verdure e altri alimenti delicati. Il vapore permette di mantenere inalterate le proprietà nutritive degli alimenti.
  • Cottura a bassa temperatura: questo metodo è ideale per la preparazione di carni, pesce e verdure. La cottura a bassa temperatura permette di ottenere un risultato più morbido e succulento.

In generale, è possibile cuocere con la friggitrice ad aria calda una grande varietà di cibi, dai primi, ai contorni , ai secondi di carne e pesce, dai dolci al pane, e sempre con un ottimo risultato.

Proprio per questo, molte delle friggitrici ad aria moderne come quelle della scuderia Ariete presentano diversi programmi preimpostati, pensati proprio per la cottura di differenti alimenti. Selezionando il programma giusto, non è più necessario impostare manualmente temperatura e timer, perché l'elettrodomestico terminerà la cottura al momento opportuno in completa autonomia, e in modo del tutto uniforme.

Cosa cucinare con la friggitrice ad aria

Grazie alle sue tante funzioni, la friggitrice ad aria può essere impiegata per cucinare una vasta gamma di alimenti, sia salati che dolci, e realizzare facilmente le nostre ricette preferite per ingolosire il palato di tutta la famiglia.

Ecco alcuni esempi di cibi che si possono cucinare con la friggitrice ad aria:

  • Carne: pollo, tacchino, manzo, maiale, salsicce, hamburger, bistecche, ecc.
  • Pesce: salmone, tonno, branzino, merluzzo, ecc.
  • Verdure: patate, zucchine, carote, peperoni, melanzane, broccoli, cavolfiori, ecc.
  • Legumi: fagioli, piselli, lenticchie, ceci, ecc.
  • Frutta: mele, pere, banane, ananas, ecc.
  • Dolci: biscotti, muffin, torte, ecc.

Ecco invece alcuni esempi di ricette che si possono preparare con la friggitrice ad aria:

La parola d'ordine è insomma la varietà, assieme a metodi di cottura più salutari ma non per questo meno gustosi.

  • Patate fritte: le patate fritte sono un classico della frittura. Con la friggitrice ad aria si possono preparare delle patate fritte croccanti e saporite, senza utilizzare olio.
  • Alette di pollo: le alette di pollo sono un altro piatto tipico della frittura. Con la friggitrice ad aria si possono preparare delle alette di pollo croccanti e succulente, senza utilizzare olio.
  • Cotolette: le cotolette sono un piatto semplice e versatile. Con la friggitrice ad aria si possono preparare delle cotolette croccanti e saporite, senza utilizzare olio.
  • Verdure grigliate: le verdure grigliate sono un piatto sano e leggero. Con la friggitrice ad aria si possono preparare delle verdure grigliate croccanti e saporite, senza utilizzare olio.
  • Dolci: con la friggitrice ad aria si possono preparare anche dei dolci, come ad esempio i biscotti, i muffin e le torte.

La parola d'ordine è insomma la varietà, assieme a metodi di cottura più salutari ma non per questo meno gustosi.

Cosa non si può mettere nella friggitrice ad aria

Ma cosa non si può cucinare nella friggitrice ad aria? Solitamente l'impiego della cottura con aria calda non è indicato per i cibi con texture più delicate, come possono essere i formaggi molli o alcuni alimenti a base di uova.

Lo stesso si può dire dei cibi in pastella. Se l'olio bollente a contatto con la pastella liquida va a creare una golosa crosticina, con la friggitrice ad aria la pastella tenderebbe a staccarsi dall'alimento che stiamo cuocendo e a depositarsi sul fondo del cestello della air fryer.

Meglio quindi optare per una panatura più secca, utilizzando pangrattato, farina di mais o fiocchi di patate. Allo stesso modo, meglio mettere a cuocere verdure precedentemente surgelate, in modo che non si disidratino eccessivamente con la cottura a vapore.

Infine, altri alimenti non adatti alla cottura in friggitrice ad aria sono i cereali crudi (come riso, grano o mais) e l'arrosto. Nel primo caso i cereali andrebbero prima opportunamente bolliti per qualche minuto, mentre per una cottura ottimale della carne dovremmo inserire pochi piccoli pezzi alla volta nel cestello per garantire una cottura più breve e uniforme.

Potrebbe interessarti anche

Friggitrice ad aria: come funziona
Ricette con la friggitrice ad aria
Consumo della friggitrice ad aria e come risparmiare
Cosa si può fare con la friggitrice ad aria
Friggitrice ad aria: pro e contro
Friggitrici ad aria: FAQ e info utili