Scopri Ariete

La mozzarella è sicuramente uno dei prodotti tipici della tradizione culinaria italiana e della cucina mediterranea in generale. Da oggi potrai realizzare mozzarelle morbide, fresche e succose direttamente con le tue mani. Scopri come fare con la nostra video ricetta...

Video Ricetta

Ingredienti

  • 2lt di latte intero
  • 3gr acido citrico
  • 50gr acqua
  • 50gr yogurt intero
  • 5ml caglio
  • 10gr di sale

Preparazione

Operazioni da fare fuori dalla macchina del formaggio:

  1. Sciogliere in una insalatiera 10gr di sale in 1lt di acqua
  2. Sciogliere l’acido citrico in 50gr di acqua fredda

Operazioni da fare nella macchina del formaggio:

  1. Aggiungere nella vaschetta della macchina del formaggio il latte freddo con lo yogurt e sciogliere bene
  2. Girando il latte con la spatola unire tutta la soluzione di acido citrico ed aggiungere il cestello da formaggio
  3. ACCENDERE IL PROGRAMMA 4 “MOZZARELLA”
  4. Sciogliere il caglio in 50gr di acqua
  5. Quando si raggiungono i 40° suonerà la spia “CAGLIO”, iniziare a girare il latte con la spatola ed aggiungere il caglio, continuare a girare per 5 secondi e fermare la rotazione girando nel senso inverso
  6. Premere la spia “OK”, coprire e far cagliare 1 ora
  7. Al beep della spia “SPATOLA” togliere metà del siero aiutandosi con un mestolo, tagliare la cagliata con la spatola in dotazione a cubi di circa 4cm
  8. Premere la spia “OK” e proseguire per 30 minuti
  9. Al beep della spia “SPATOLA” sminuzzare la cagliata con la spatola in dotazione o con una frusta da dolci a pezzetti di circa 1cm
  10. Premere la spia “OK” e proseguire per 15 minuti
  11. Al beep della spia “FRECCIA SU” alzare il cestello e metterlo a scolare usando gli appoggi della vaschetta, lasciare scolare per 30 minuti
  12. Al beep della spia “MANO” spostare il cestello del formaggio sul tavolo di lavoro, sostituire il siero nella macchina del formaggio con 1lt di acqua fredda, senza staccare la macchina del formaggio dalla corrente e attraverso un ramaiolo, successivamente premere “OK”. Non importa lavare bene la vaschetta nella sostituzione dell’acqua, basta svuotarla.
  13. Sempre sul tavolo di lavoro rompere la cagliata con le mani sfilacciandola, lasciandola nel cestello da formaggio
  14. Al beep della spia “MANO” l’acqua avrà raggiunto i 90°, immergere il cestello da formaggio con la cagliata per 3 secondi ed estrarre, ripetere l’operazione più volte, dopo la terza volta iniziare ad impastarla con un mestolo di legno, continuare ad immergerla e toglierla finché non raggiunge la consistenza di una gomma americana, liscia e lavorabile
  15. Immergere il composto un’ultima volta e, tenendo la cagliata in acqua, estrarne poca per volta utilizzando appositi utensili (ad esempio un mestolo) per evitare il contatto diretto con l’acqua calda, e cercando di lavorarla per formare delle palline
  16. Una volta mozzate, buttare le mozzarelle nell’insalatiera con acqua e sale a cui deve essere aggiunto anche del ghiaccio, premere OK per terminare il programma: si accenderà la spia “FINE”.
  17. Le mozzarelle sono pronte, per togliere l’effetto gommoso lasciarle riposare alcune ore nel proprio liquido, si conservano per 4-5 giorni in frigo.

Le Video Ricette

Come preparare la mozzarella a casa tua

Ricetta del formaggio veloce alle erbette

Stracchino fatto in casa - La video ricetta

Ricetta della ricotta fatta in casa

Come fare il Tofu a casa tua

Yogurt greco fatto in casa

Torna a B-Cheese