Scopri Ariete

Tisane invernali: le migliori da provare

Le migliori tisane da bere durante l'inverno

Quando si avvicina l'inverno, non sono solo il clima e il paesaggio a cambiare. All'abbassarsi delle temperature si abbassano, anche il nostro organismo va incontro a diversi disturbi che possono intaccare il nostro benessere. Sia fisico che mentale. Ecco perché le tisane invernali sono un valido aiuto dopo i pasti o prima di andare a dormire, e un ottimo alleato all'arrivo dei primi freddi, grazie alle loro conclamate proprietà riscaldanti. Non solo, quelle preparate con ingredienti semplici e naturali - e facilmente reperibili! - come erbe e spezie, possono essere dei validi rimedi naturali per favorire la digestione o addirittura per lenire mal di gola e sintomi influenzali. Scopriamo quindi quali sono le migliori tisane per la stagione invernale da preparare a casa, e in modo ancora più facile grazie ai tanti bollitori Ariete

Le migliori tisane per l'inverno

Le tisane invernali non sono tutte uguali. Utilizzando le spezie e le erbe, possiamo preparare in pochi istanti dei veri e propri toccasana, ognuno con le proprie proprietà e i conseguenti benefici per il nostro corpo. Tra tisane rilassanti, tisane drenanti e tisane digestive, le possibilità sono tantissime. E in grado di prevenire e risolvere diverse problematiche del corpo e della mente che si intensificano in inverno. Per il nostro benessere, un bollitore Ariete e pochi ingredienti naturali possono fare la differenza. D'altronde lo dice il nome stesso: "ti-sana", qualcosa che ci rende più sani.

In generale, per ottenere un effetto curativo e drenante, il consiglio è quello di consumare tre tisane al giorno. Se invece vogliamo solo goderci i benefici di una tisana dal gusto gradevole e dalle proprietà rilassanti, basterà sorseggiare una tazza di tisana la sera, dal sapore e il profumo ottimi. Ancora, quelle depurative o diuretiche andrebbero bevute prima dei pasti - quindi a digiuno -, mentre a stomaco pieno le tisane digestive.

Per preparare una tisana a regola d'arte basta far riscaldare l'acqua a 100 gradi e lasciare gli ingredienti in infusione tra i 7 e i 10 minuti. Ricordiamoci di coprire la tazza, così da mantenere tutte le proprietà degli oli essenziali, che altrimenti evaporerebbero con il calore. Tra erbe e spezie, la scelta è piuttosto ricca: vediamo allora insieme le migliori tra le tisane invernali da preparare a casa, e quali sono i loro diversi effetti.

Tisane drenanti

Le tisane drenanti sono particolarmente efficaci nei casi di ritenzione idrica, e in inverno si fanno ancora più utili perché aiutano a curare le infezioni delle vie urinarie e a calmare i dolori della sindrome premestruale. Sono infatti naturali agenti antinfiammatori e purificanti, di cui beneficiare preparando miscele con ingredienti come betulla, ciliegia, mais e gramigna, ma anche tarassaco, bardana e camomilla.

Tisane digestive

Chi, soprattutto in inverno, soffre di disturbi di digestione, può orientarsi verso tisane digestive buone da bere e dotate pure di proprietà analgesiche, antinfiammatorie e disinfettanti. Questi problemi sono sanno essere più fastidiosi e frequenti nella stagione invernale per via del menù più calorico e grasso di associato solitamente a questo periodo. Largo allora a finocchio, zenzero, timo, salvia, ortica, chiodi di garofano, anice e menta, tutti ingredienti reperibili in una buona erboristeria. 

Tisane rilassanti

Non avendo la possibilità di uscire e rilassarci a causa delle temperature più rigide, in inverno sentiamo più spesso l'esigenza di una tisana calda per favorire i momenti di relax in cui "depurarci" dalla tensione accumulata durante il giorno. In questi casi camomilla, melissa, valeriana, malva, biancospino e lavanda sono ottimi contro l'ansia, noti per le loro capacità rilassanti e antispasmodiche. La migliore tisana per dormire è invece quella preparata con papavero, asperula, meliloto, luppolo e fiori d'arancio, ancora meglio se accompagnata da un cucchiaino di miele. 

Tisane contro raffreddore e influenza

Oltre ad essere buoni, questi rimedi naturali hanno delle proprietà benefiche che aiutano a contrastare malanni di stagione come tosse, influenza o raffreddore. Per tisane curative, possiamo utilizzare zenzero e cannella unite agli agrumi, dall'azione antibatterica e disinfettante. In caso di tosse e mal di gola, possiamo invece provare l'eucalipto, la menta piperita, la liquirizia, il basilico e la rosa canina, che agiscono su spasmi e infiammazione.

Tisane per l'inverno con i bollitori Ariete

Per preparare velocemente e in tutto relax una buona tisana invernale fumante, ottimi aiutanti in cucina sono i bollitori elettrici del catalogo Ariete. Che siano dalle forme più moderne, quelli della linea Vintage o uno pieghevole da viaggio, in soli tre minuti portano ad ebollizione l'acqua per preparare le nostre tisane preferite. Tutti i bollitori Ariete, grazie alla combinazione di acciaio e plastica, sono dotati di un utile strato termo isolato che impedisce loro di riscaldarsi esternamente, e a noi di entrare in contatto con le parti arroventate. Sono anche facilissimi da usare, con pochi pulsanti e manopole per regolare la temperatura desiderata, e comodi da trasportare, grazie alla presenza di una base cordless.

bollitori 1 tisane 1