Skip to main content

Gusta la pizza gourmet con crema di ricotta e pesto

Ricetta per una pizza gourmet

Questa prelibatezza culinaria unisce l'eleganza dei sapori tradizionali italiani con una presentazione raffinata, perfetta per i palati più esigenti.

Nel panorama culinario moderno, la pizza ha fatto molta strada rispetto alla sua versione tradizionale. I pizzaioli creativi e appassionati si sono cimentati in nuove combinazioni di ingredienti, creando autentiche opere d'arte gastronomiche. La pizza gourmet con crema di ricotta e pesto di asparagi e basilico, creata dalla content creator @cuoredisedano_ è una vera esplosione di gusto e sapore: la delicatezza della crema di ricotta, offre una consistenza morbida e cremosa che si fonde con il gusto fresco e pungente del pesto di asparagi e basilico.

Prepariamo la ricetta con Forno Pizza 4' Minuti.

Ingredienti per 2 pizze

Per l’impasto

  • 300 g di farina per pizza
  • 180 ml di acqua
  • 15 ml di olio extravergine di oliva
  • 5 g di zucchero
  • 3 g lievito di birra fresco
  • 5 g di sale
  • Per la farcitura
  • 200 g di ricotta 
  • 120 g di pesto di basilico
  • 2 mozzarelle

Per guarnire

  • pomodori piccadilly q.b.
  • asparagi q.b.
  • un filo di olio extravergine d’oliva
  • foglie di basilico 
  • sale e pepe

 

  1. Preparare l'impasto a mano o con l'aiuto di un'impastatrice.
  2. Sciogliere il lievito di birra fresco e lo zucchero nell'acqua, iniziare a impastare con la farina setacciata. Aggiungere l'olio extravergine di oliva e infine il sale, lavorare fino a ottenere un composto ben omogeneo.
  3. Formare una palla, trasferire in una ciotola unta, coprire con pellicola trasparente e fare riposare per 20/30 minuti.
  4. Trascorso il tempo di riposo, capovolgere l'impasto su un piano di lavoro infarinato, fare le pieghe di rinforzo e dividere l’impasto a metà in 2 pezzature di ugual peso. Lasciare lievitare in contenitori o ben coperte fino al raddoppio del volume. 
  5. Nel frattempo, pulire gli asparagi e cuocere a vapore per 10–15 minuti. A fine cottura tamponarli con carta assorbente, condire con un filo di olio extravergine d’oliva e salare. Lasciare da parte. In una ciotola, unire alla ricotta il pesto di basilico, amalgamare bene fino ad ottenere un composto cremoso. 
  6. Trascorso il tempo di lievitazione, accendere Forno Pizza 4' minuti Ariete e preriscaldare al massimo livello di temperatura per 10 minuti.
  7. Riprendere gli impasti lievitati e stendere su un piano infarinato, schiacciando delicatamente con i polpastrelli, senza assottigliare molto i bordi, facendoli roteare in modo da ottenere una forma rotonda.
  8. Preparare una pizza per volta: trasferire sulla pala in dotazione, farcire con uno strato di crema di ricotta al pesto di basilico e mozzarella.
  9. Cuocere nel forno per pizza ben caldo ponendola sul piatto in pietra refrattaria, bastano 4 – 5 minuti fino a doratura.
  10. Prima di servire la pizza, guarnire con gli asparagi disposti a raggiera sulla superficie, i pomodori tagliati a metà e foglie di basilico.

Il consiglio in più:

Se si desidera una pizza poco sottile, lasciare lievitare ancora coperta per altri 20/30 minuti dopo la stesura e prima di farcirla; per una cottura più lenta impostare il valore al numero 4.

 

forno pizza 4 ricette 76 pizza 3