Scopri Ariete

Tipica colazione americana: come si prepara

Come si prepara una colazione all'americana?

La tipica colazione americana è conosciuta praticamente in tutto il mondo per essere un pasto particolarmente ricco, non proprio leggero ma gustoso e invitante. Comprende di tutto, dalle uova alla carne, passando per caffè americano, muffin, french toast, pancake e waffle. Qui da noi è associata molto spesso al brunch della domenica, e non a caso vede alternarsi nello stesso pasto ricette dolci e salate, tutte da leccarsi i baffi e ideali per iniziare la giornata con la giusta carica.

Preparare la vera American Breakfast anche a casa potrebbe sembrare impresa riservata ai soli chef provetti. In realtà è facilissimo scegliendo gli strumenti giusti, proposti nel ricco catalogo di elettrodomestici della scuderia Ariete. Vedremo allora come impiegarli nel modo giusto, per realizzare tante ricette sia per una colazione americana salata che per una colazione americana dolce, o per mixarle in una irresistibile esplosione di sapori.

Cosa comprende la tipica colazione americana

C'è chi al mattino preferisce il classico cappuccio e brioche, e chi un caffè americano bollente - qui per la ricetta originale dagli States; chi ancora, è tentato di provare una tipica colazione americana completa, come quelle che di solito vediamo nei film hollywoodiani o negli show televisivi a stelle e strisce. Si tratta, come già detto, di un pasto completo e variegato che potrebbe diventare un'usanza da condividere con amici e familiari per la colazione della domenica.

La colazione all'americana comprende notoriamente un gran numero di proteine animali e del latte. Prima di tutto, non possono mancare le uova, da servire sode, all'occhio di bue, alla benedict, scrambled o in frittata, assieme al bacon croccante fritto, le tradizionali salsicce USA da colazione e l'ham arrosto, ma pure salmone, bistecca di manzo, latte, yogurt, pane, bagel, frutta e succhi di frutta, centrifugati e naturalmente caffè. Sì perché, per un American Breakfast che si rispetti, dovremo rinunciare al nostro amato caffè espresso, e portare in tavola un drip coffee a regola d'arte grazie a una caffettiera adatta alla preparazione di questo tipo di caffè, come quelle proposte da Ariete.

Ci serviranno poi delle brocche per il succo d'arancia e il latte, mentre se vogliamo fare i waffle ci servirà anche l'apposita piastra, così come saranno necessari gli altri prodotti della linea Party Time di Ariete per toast, pancake, e crepes dolci o salate.

Colazione americana salata: 2 ricette sfiziose

Assieme alle classiche portate, la tipica colazione americana a casa può comprendere qualche ricetta fuori dal comune, da affiancare a quelle tradizionali della cucina statunitense. Più sotto, ne vengono proposte quattro, sia per la colazione americana salata che per quella dolce.

Uova strapazzate e bacon

Non possiamo che partire con un classico dell'American Breakfast, le uova strapazzate con bacon tagliato sottile e fritto. Una ricetta semplice, ma che potrebbe riservare delle insidie se non eseguita alla perfezione. Per una colazione all'americana impeccabile, le perfette uova strapazzate sono rapprese e cremose, mentre il bacon deve essere croccante al punto giusto. Rompiamo le uova in una ciotola, e mai direttamente nella padella, e amalgamiamo leggermente tuorli e albumi, aggiungendo un pizzico di sale e pepe. Versiamole in una padella antiaderente calda e imburrata, e muoviamola spesso per evitare che le uova si attacchino.

Non appena le uova iniziano a rapprendersi, spegniamo il fuoco, così da renderle particolarmente cremose evitando che diventino troppo secche. Su un'altra padella, sempre ben calda, possiamo preparare il bacon: aspettiamo che si rapprenda, girando più volte su entrambi i lati, e serviamolo subito assieme alle uova.

Avocado toast con ricotta e mais grigliato

Per arricchire la nostra tipica colazione americana, possiamo concederci una rivisitazione dell'avocado toast, arricchito con ricotta e mais grigliato. Per prepararlo, prendiamo un avocado maturo e dividiamolo a metà, denoccioliamolo e scaviamo la polpa con l'aiuto di un cucchiaino. Cerchiamo di ottenere una crema schiacciando la polpa con del succo di limone, sale e pepe. Con Toast & Grill Easy di Ariete tostiamo le fette di pane o il pancarrè e ricopriamole, ancora calde, con un sottile strato di ricotta fresca, avocado e mais grigliato.

Condiamo poi con un filo d'olio extravergine d'oliva e pepe quanto basta. Per una ricetta ancora più completa, possiamo pure aggiungere qualche striscia di salmone affumicato o dell'uovo alla coque. Se non dovesse bastare, sul blog di Ariete possiamo ingolosire il nostro palato con altre 5 ricette da provare di toast sfiziosi e gourmet.

Colazione americana dolce: 2 ricette golose

Accontentati gli amai del salato, è tempo di dedicarci alle ricette dolci della tipica colazione americana. Anche in questo caso, si tratta di piatti da accompagnare ai "pilastri" dell'American Breakfast, da preparare tutti con i piccoli elettrodomestici per la cucina di Ariete.

Pancake dolci

I pancake, si sa, sono il simbolo della colazione all'americana. Sono piccole frittelle fatte di uova, latte e farina, da condire con condimenti dolci come cioccolato, marmellate, panna, creme, frutta e tanto altro. Per la classica ricetta dei pancake con sciroppo d'acero e mirtilli, puliamo e laviamo per bene 200 grammi di mirtilli; nel frattempo, prepariamo una pastella con 200 grammi di farina, 2 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaino di lievito, 1 cucchiaio di zucchero vanigliato, 1/2 cucchiaino di sale, 400 ml di latte e 2 uova.

Una volta mescolato il composto, andiamo ad incorporare i mirtilli. Ora possiamo versare il tutto sulla piastra ben calda della Crepes Maker Party Time di Ariete, ideale per crepes dolci e salate, crespelle, ma anche pancake e piadine. Non appena il pancake sarà ben dorato da un lato, giriamolo dall'altra parte e lasciamolo cuocere per altri 2 minuti circa. A pancake pronti, possiamo guarnirli con lo sciroppo d'acero e qualche mirtillo fresco.

French toast dolce

Il classico french toast, nella sua versione a stelle e strisce, si accompagna a sapori assolutamente dolci come sciroppo d'acero e frutta fresca. Per farlo, rompiamo 3 uova in una terrina, aggiungiamo un pizzico di sale e continuando a sbattere incorporiamo 100 ml di latte e un pizzico di cannella. Ora tagliamo il pane a fette spesse circa 2 cm, per poi immergerle velocemente nel composto creato prima. Sciogliamo una noce di burro in una padella antiaderente e cuociamo 2 fette di pane alla volta, facendole dorare per bene da entrambi i lati. Infine, guarniamo a nostro piacere!

caffè americano 3 party time 7 waffle 2 toast 1 grill 1 pancake 1 crepes 1